Alcune cose che ho imparato sui BirbElfi

In questa stagione, nelle giornate di sole, l’aria pullula di una vera e propria “nevicata” di Tuffoli.
Mi direte che si tratta semplicemente dei semi di pioppo che svolazzano nell’aere primaverile, ma io so da fonti sicure che alcuni di questi batuffolotti sono mini-astronavi con cui i Birbelfi esplorano il nostro pianeta!
Buona Primavera a tutti !

Click peri ingrandire

…a riprova di quanto affermato nella nota precedente, riporto qua la descrizione grafica dell’interno di una di codeste BirboNavi da esplorazione. Si notino la poltrona comodosa e la tazzona di Caffè Saturniano a conferma dell’indole rimarchevolmente epicurea di codesti piccoli alieni!

Click peri ingrandire

I Birbelfi si spostano sul nostro pianeta con le BirboNavi-Tuffolo – come mostrato nei post precedenti – tuttavia, in caso di necessità, non hanno problemi a cavalcare i loro agili “Vimana” (Skate-Dischi virtuali di Energia CosmiComica ) e a tuffarsi nel Corridoio Dimensionale.
Il Corridoio è la versione birbelfa dell’ Iperspazio e si snoda, con barocche circonvoluzioni, attraverso quarantadue universi e ventisette dimensioni parallele fino a giungere là, dove nessuno è mai giunto prima.

Click peri ingrandire

I BirbElfi – di cui abbiamo diffusamente discettato nei post precedenti – vivono in una società TecnoMagica il che significa che riescono a coniugare armoniosamente tecnologia e connessione con le forze metafisiche della natura.
Un esempio di codesta propensione è RoboFlòr il Robot Giardiniere, la cui precipua funzione è disegnare sempre nuovi fiori con cui abbelire i pianeti visitati dai Birbelfi stessi:
Se in questo periodo vi capiterà di riscontrare nel vostro giardinetto condominiale o sul poggiolo di casa inconsueti fiorellini dall’aria aliena ringraziate RoboFlòr e i Birbelfi!
Qua il link ad alcuni rimarchevoli fiori che potrete trovare in giro per la galassia…:

Click peri ingrandire

Per leggere l’articolo completo, click qui: Alcune cose che ho imparato sui BirbElfi
In questa stagione, nelle giornate di sole, l’aria pullula di una vera e propria “nevicata” di Tuffoli.
Mi direte che si tratta semplicemente dei semi di pioppo che svolazzano nell’aere primaverile, ma io so da fonti sicure che alcuni di questi batuffolotti sono…
Moise, MoisEditoriali
afnews.info

Annunci