Ma quanto mi piace Giorgio Cavazzano!

Se poi la sceneggiatura gli offre l’occasione di dare respiro al racconto con immagini di spazi aperti, grandi, ariosi… mi ci tuffo dentro e respiro. E’ il caso delle storie “nordiche” come quella che ho letto su Topolino 3237, scritta da Andreas Pihl, di cui condivido con te qualche vignetta.

Per leggere l’articolo completo, click qui: Ma quanto mi piace Giorgio Cavazzano!
Se poi la sceneggiatura gli offre l’occasione di dare respiro al racconto con immagini di spazi aperti, grandi, ariosi… mi ci tuffo dentro e respiro. E’ il caso delle storie “nordiche” come quella che ho letto su Topolino 3237, scritta da Andreas Pihl, di cui…
Disney, Italia
afnews.info