Vignette oggetto di studio per una Tesi egiziana

“La satira al centro di una ricerca. Non capita certo a tutti di finire in una tesi di dottorato di ricerca per il proprio lavoro, specialmente se l’autrice è una ricercatrice della Facoltà di Al Alsun dell’Università del Cairo. La curiosa vicenda è capitata a Cesare Amerio, 50 anni, in arte “Aisar” ed estroso vignettista canellese, specializzato in satira politica. Proprio il lavoro di Cesare, che consiste in una serie di simpatiche e variopinte vignette realizzate ancora a mano e senza l’ausilio della computer grafica, hanno attirato sul web l’attenzione della professoressa Rahma Sharawy (nella foto), ricercatrice egiziana, candidata al dottorato di linguistica italiana e ambasciatrice volontaria della diffusione della lingua del Bel Paese in Egitto…”

Leggi l’articolo completo su: lanuovaprovincia.it
http://lanuovaprovincia.it/attualita/aisar-satira-egitto-tesi/

Per leggere l’articolo completo, click qui: Vignette oggetto di studio per una Tesi egiziana
“La satira al centro di una ricerca. Non capita certo a tutti di finire in una tesi di dottorato di ricerca per il proprio lavoro, specialmente se l’autrice è una ricercatrice della Facoltà di Al Alsun dell’Università del Cairo. La curiosa vicenda è capitata a Cesare Amerio, 50 anni, in art…
News e attualità
afnews.info